Sabato sera

Oggi ero tranquilla. A lavoro non è andato solo male, di più. Ho fatto proprio schifo. Non riuscivo a concludere e ogni volta che guardavo l’ora,e passavano a stento 2 minuti, mi sentivo male. Leggermente nauseata e schifata. Mi chiedo sempre il perchè di questo lavoro. Poi mi torna in mente l’esame di lunedì e torno alla realtà. Non lavoro? Non studio. Non studio? Rimango a fare la promoter a vita. Si ho tanti bei soldi ma i miei sogni? Dove li metto i sogni.

Oggi mi è successa una cosa assurda mentre cenavo con i miei amici. Ero a casa davanti ad una pizza, guardando un film, più o meno scadente, e bevendo del vino rosso di pochi soldi e, vi giuro, volevo essere altrove. Non perchè mi facciano schifo tutte queste cose o perchè io non voglia abbastanza bene ai miei amici. Ma mi sono sentita fuori posto. A voi capita mai? Di guardarti intorno e di sentire una vocina che ti dice molto esplicitamente: “te sei qui?! SCAPPA!” Volevo scappare. Ho fissato una cosa come 3 minuti la porta e subito dopo mi sono fermata tra i miei pensieri a dare un volto a tutto questo. Sei sempre te. Sempre te che mi fai tornare alla realtà. Ma io sogni troppo grandi per le mie possibilità. Come sempre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...