Tutti corrono.
Tutti sanno dove andare ma nessuno si ferma un secondo a pensare.
Nessuno guarda il mondo così com’è. Tutti cercano l’impossibile senza rendersi conto di quello di cui veramente hanno bisogno.
Mi sono imposta delle regole troppo grandi per me, ho cercato di non essere me stessa, di far contenti tutti fingendomi un’altra persona. Solo per essere come gli altri, come se gli altri fossero nel giusto. Come se essere tutti uguali fosse la chiave della felicità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...