Sento ancora il tuo respiro.
Fissando un punto tra le travi sento ancora il tuo corpo vicino al mio.
Così vicino da sentirne quasi il peso, ma così lontano da non poter sentirne il calore.
Sento ancora l’elettricità tra di noi.
Sento ancora l’istinto che sovrasta i pensieri.
Sento ancora le parole che non vogliono uscire e la rabbia di quando non capivi i miei sguardi.
Di quando ti sembrava normalità, quella che per me era magia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...