Nathalie Delay

Attenzione alla trappola finale: l’attaccamento […] alla sensazione di pace e di gioia che non dipende da alcuna situazione, da alcun criterio, né da alcuna relazione. A questo livello di realizzazione la nostra vigilanza deve restare grande per non incastrarci e continuare ad alimentare una protezione, certo, molto sottile, ma comunque presente.
L’apertura si coltiva senza fine e […] il nostro cuore continua a abbandonarsi, ad aprirsi. Accettiamo di lasciarci sopraffare da una relazione, da una situazione, anche quando il nostro livello di realizzazione è già molto elevato. Restiamo implicati nel grande gioco della vita.
Continuiamo ad apprezzare le persone particolari che ci circondano, continuiamo a godere, con piacere, delle situazioni che si presentano, senza essere gonzi.
In fondo sappiamo che la nostra gioia non dipende dagli oggetti esteriori, ma accettiamo di giocare il gioco dell’attaccamento e di farci mettere in trappola. Non siamo mai al riparo da un rigurgito di orgoglio! Liberi dall’ultimo concetto che dice che dovremmo essere liberi da ogni attaccamento. La vera libertà è ascolto, disponibilità, obbedienza a tutto ciò che si presenta.
L’autonomia suprema è un’evidenza che si attua nel nostro cuore: la pratica non ci conduce da nessuna parte, è senza scopo. La pratica è il frutto e il frutto è la pratica. Il cammino è lo scopo e lo scopo è il cammino.
Nessun punto di arrivo definitivo grazie alla realizzazione degli insegnamenti. Non siamo mai al riparo da un turbamento. Presenza, umiltà, semplicità, meraviglia davanti a ciò che è. […]
Tutto è perfetto come è.

Annunci

3 pensieri su “Nathalie Delay

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...